Incontri comune di como su trasparenza appalti

Due dipendenti del Comune di Milano, un ex dirigente di Palazzo Marino, e il titolare di una societa' edile, sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Milano nell'ambito di un'indagine coordinata dal procuratore aggiunto Giulia Perrotti e dal pm Luca Poniz. Tra i reati contestati, corruzione, turbata liberta' degli incanti e truffa. Sono stati anche eseguiti sequestri presso il Comune di Milano, l'Aler azienda lombarda edilizia residenzialee due societa'. Gli indagati sono complessivamente incontri comune di como su trasparenza appalti Avrebbero ricoperto il ruolo di "soci occulti" dell'azienda il cui titolare e' stato arrestato i funzionari e il dirigente del Comune di Milano finiti in manette nell'ambito di un'inchiesta coordinata dal pm Luca Poniz. E' quanto si apprende da fonti investigative. Ad aggiudicarsi illecitamente gli appalti attraverso un giro di mazzette sarebbe stata la societa' 'Professione Edilizia srl' guidata dall'imprenditore Marco Volpi arrestato insieme all'ex dirigente di Palazzo Marino e ora procacciatore d'affari Luigi Grillone e ai dipendenti del Comune Ufficio Settore Manutenzione Giuseppe Amoroso e Angelo Russo. Nell'ambito dell'inchiesta, si legge in una nota del procuratore Edmondo Bruti Liberati, sono stati notificati due avvisi di garanzia nei confronti delle persone giuridiche Consorzio Milanese Scarl e Professione Edilizia srl, indagate per la legge del sulla responsabilita' amministrativa delle imprese. I fatti contestati sarebbero stati commessi tra il e l'ottobre durante le amministrazioni guidate da Letizia Moratti incontri comune di como su trasparenza appalti Giuliano Pisapia. Grillone e' anche accusato di aver incassato mazzette per sbloccare alcuni crediti che un altro imprenditore aveva nei confronti della Romeo, societa' che lavorava per conto di Aler, l'azienda lombarda di edilizia residenziale. E' quanto si legge nell'ordinanza di custodia cautelare a carico di 4 persone, tra cui due dipendenti di Palazzo Marino. E' quanto si evince da uno dei capi di imputazione per corruzione in cui Volpi risulta indagato in concorso con Armando Lotumolo, in qualita' di "direttore del settore edilizia patrimoniale e demaniale nonche' incaricato della direzione del servizio di edilizia scolastica del Comune"; Milena Beduschi, "in qualita' di dipendente del Comune di Milano, membro della Commissione anomalie costituita all'interno del settore appalti pubblici del Comune di Milano, nonche' direttore lavori del Comune di Milano"; Davide Plebani, nella sua qualita' di dipendente del Comune di Milano, membro della Commissione anomalie costituita all'interno del settore appalti pubblici del Comune di Milano; e Stanislao Virgilio Innocenti, "nella sua qualita' di dirigente, responsabile della direzione centrale Opere pubbliche e centrale unica appalti - Servizio esame progetti del Comune di Milano.

Incontri comune di como su trasparenza appalti Abusi e infrazioni edilizie - idoneità alloggi

Ulteriori informazioni in italiano sono disponibili nella pagina informativa cookies del sito http: Svolge attività di coordinamento del personale addetto al servizio di anticamera, di rappresentanza e di assistenza alle riunioni di Consiglio, Giunta e Commissioni. Un altro aspetto qualificante dell'attività del Settore è quello di patrocinare e finanziare iniziative promosse nell'ambito della scuola, che coinvolgono direttamente gli alunni. Si occupa dell'iter amministrativo per il rilascio di tutti i provvedimenti di carattere edilizio:. Le attività di informazione e di comunicazione sono, in particolare, finalizzate a: Per sbloccare questi "pagamenti" si sarebbe rivolto a Grillone, il quale avrebbe "imposto una serie di condizioni" molto severe tra cui la "corresponsione di un emolumento mensile" alla madre di Grillone, l'assunzione di un collaboratore e anche di suo fratello architetto presso la sua societa'". Il Settore ha tra le sue competenze la gestione di Villa Olmo, cura e organizza le grandi mostre d'arte e promuove singole iniziative come convegni, congressi, spettacoli e manifestazioni varie. Se l'abuso è realizzato in aree soggette a vincolo Beni Ambientali, vincolo idrogeologico, ecc. Affari Generali - Ufficio di Giunta T. Pisapia non ha rinforzato i meccanismi di controllo comunale. Le attività di informazione e di comunicazione sono attuate con ogni mezzo di trasmissione idoneo ad assicurare la necessaria diffusione di messaggi, anche attraverso la strumentazione grafico-editoriale, le strutture informatiche, le funzioni di sportello, le reti civiche, le iniziative di comunicazione integrata e i sistemi telematici multimediali. Mariateresa Lo Cascio locascio.

Incontri comune di como su trasparenza appalti

Incontri e Corsi. Quinto ed ultimo si colloca nell’ambito dell’Accordo di collaborazione sottoscritto dal Comune di Como con Regione Lombardia, PIERDANILO MELANDRO, responsabile area appalti di ITACA (Istituto per l’innovazione e trasparenza degli appalti e compatibilità ambientale) di Roma;. Il portale istituzionale del Comune di Como. Tutte le informazioni sui servizi e le attività del Comune. Solo su appuntamento dal lunedì al sabato (prenotazioni online, o telefonicamente dalle ore alle ore , dal lunedì al venerdì) Vai alla pagina di dettaglio. Informazioni sugli uffici del Comune di Como: orari di apertura, indirizzi, telefono ed e-mail Fornisce consulenza in materia di affidamenti di appalti di lavori, servizi e fornitura ad esempio, la rilevazione mensile dei prezzi al consumo - condotta su più di punti per oltre quotazioni l'anno tra . Incentivi per funzioni tecniche art. , canmoresleddograces.com 18 aprile , n. 50 - Possibilità di riconoscere incentivi anche per le funzioni tecniche svolte dai dipendenti pubblici in relazione ai lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria - In caso di appalti di particolare complessità».

Incontri comune di como su trasparenza appalti